Dalla newsletter agli aggiornamenti su Facebook

Per avvisare gli utenti di "Puntodivista" sulle ultime edizioni disponibili, pensiamo non sia più necessario - come avvenuto per molti anni - trasmettere newsletter periodiche via posta elettronica, per alcuni motivi.

Riteniamo, infatti, sia più efficace pubblicare gli aggiornamenti sulla nostra pagina Faceboook ufficiale Pudivi, in quanto la trasmissione di e-mail in modalità newsletter comporta il rischio di blocchi del mittente e di mancate ricezioni per gli utenti, coi messaggi confinati fra la posta indesiderata e lo spam.

Se ricevevi già la nostra newsletter, ti invitiamo a visitare la pagina Facebook di "Puntodivista" e cliccare "mi piace" per rimanere sempre aggiornato. Invece, se vuoi aggiungere il tuo indirizzo e-mail alla nostra banca dati ed essere contattato per qualsiasi altro motivo, clicca qui, oppure scrivici all'indirizzo pudivi@gmail.com. In nessun caso, il tuo indirizzo e-mail sarà ceduto a terzi o utilizzato per finalità diverse, come esplicitato nella sezione Note legali e privacy.

Naturalmente, siamo consapevoli del fatto che e-mail indesiderate sono oggetto di disturbo, quindi ti preghiamo di accettare le nostre scuse se dovessi riceverne da parte nostra: in questo caso ti invitiamo a rispondere alle e-mail ricevute dalla Redazione di "Puntodivista" chiedendo la cancellazione del tuo indirizzo di posta elettronica dalla banca dati.

Redazione di "Puntodivista"  (ultima revisione: 31 marzo 2021)