Sostenere l'informazione locale? Per noi è un dovere

"Puntodivista" è realizzato da giornalisti che si occupano di informazione da molti anni. Nel corso del tempo alla carta si sono affiancati nuovi sistemi per comunicare le notizie, ma pensiamo che alla base di tutto ci debba essere, ancora e sempre, la passione di svolgere questo lavoro continuando nella missione di informare in modo libero e indipendente.

Per sostenere "Puntodivista" hai due possibilità:

1) puoi consegnare il tuo contributo libero (minimo 10 euro) presso i due punti di raccolta ufficiali situati a:

CASORATE PRIMO - sede della Pro Loco "Vivere Casorate" in via Dall'Orto, 14;

MOTTA VISCONTI - Edicola Cartoleria di Giovanni Vigo in via Gigi Borgomaneri, 61;

compilando e allegando questo modulo, disponibile anche presso i due punti indicati;

2) oppure effettua un versamento bancario libero usando questo codice IBAN:

IT30A0306955711100000004994

All'atto del versamento è necessario fornire le tue generalità unitamente al Codice Fiscale oppure la Partita IVA, affinché la Redazione di "Puntodivista" provveda alla regolarizzazione contabile.

Per ciascun versamento (in proporzione all'importo versato) la Redazione ti concederà uno speciale "Spazio Redazionale" non ripetibile sulle pagine di "Puntodivista", che potrai utilizzare entro tre mesi dalla data del versamento oppure regalare ad un amico o un parente per pubblicare qualsiasi tipo di contenuto (messaggio pubblicitario, comunicazione personale ecc.).

Ti ricordiamo, infine, che "Puntodivista" non riceve finanziamenti pubblici, pertanto ogni contributo libero è bene accetto, oltre che fondamentale per la sopravvivenza di questa realtà editoriale indipendente.

Redazione di "Puntodivista"  (ultima revisione: 7 maggio 2018)